Vinci l’indifferenza e conquista la pace! Buon anno!

DSC_3857

Il nostro anno si è concluso, come si dice, “con il botto” ma… Senza botti. Insieme a Mauro, Ciro e Samuele, infatti, abbiamo partecipato alla 48a marcia della pace che, dopo 23 anni, si è tenuta a Molfetta. L’ultima volta che si svolse qui risale al 1992, quando l’allora vescovo don Tonino Bello vi partecipo’ di ritorno da Sarajevo. Insieme a noi hanno partecipato anche Francesca Niro, Amedeo Di Tella, Giuseppe Corposanto, don Andrea Pupilla, don Quirino Faienza e una famiglia della sua parrocchia. Come Epicentro avevamo già partecipato a questa iniziativa di Pax Christi quando la marcia si tenne a Termoli e poi a L’Aquila dopo il terremoto. Come tutte le altre volte si è trattato di un’esperienza straordinaria di Chiesa e di partecipazione in nome della pace. La Messa conclusiva è stata presieduta da Mons. Giovanni Ricchiuti, Presidente nazionale di Pax Christi e l’ultimo intervento, a cavallo della mezzanotte, è  stato di Mons. Luigi Bettazzi.

Questa mattina due “sopravvissuti”, Giovanni e Fabio, hanno partecipato alla Messa nella casa di Reclusione. 🙂

Lascia un commento