Venticinquesimo della morte di don Tonino Bello

Oggi ricorre il venticinquesimo anniversario della morte del Servo di Dio don Tonino Bello vescovo di Molfetta Ruvo Giovinazzo e Terlizzi. Papa Francesco si è recato prima ad Alessano per pregare sulla sua tomba e poi ha celebrato la S. Messa sulla banchina del porto di Molfetta. Per l’occasione la diocesi di Molfetta a commissionato una casula commemorativa recante il ricamo della croce di don Tonino. Don Nico ha ordinato la casula nei quattro colori liturgici. Resteranno come ricordo del 25° della morte di don Tonino, del 25° dell’Epicentro e della visita del Papa! Meglio di così…

Social tagging: >

Lascia un commento