Pellegrinaggio a piedi

Questo è il terzo anno di seguito che viviamo l’esperienza del pellegrinaggio a piedi. Oltre a metterci alla prova nell’affrontare la strada e la fatica, il pellegrinaggio ci dà l’opportunità di conosolidare i nostri rapporti di amicizia e di riflettere su un tema. Quest’anno abbiamo riflettuto sulla figura del pastore nella comunità ecclesiale, “pastore con l’odore delle pecore”, come ebbe a dire Papa Francesco. Lo scorso 20 aprile abbiamo ricordato il 24° anniversario della morte di d. Tonino Bello, Vescovo di Molfetta. Amico dei giovani, costruttore di pace, profeta del nostro tempo è stato davvero un pastore con l’odore delle pecore. Lo scorso 23, inoltre, a Latina è stato ordinato il nostro nuovo vescovo don Gianni Checchinato. Durante il nostro cammino abbiamo pregato per lui e il suo ministero in mezzo a noi in modo particolare durante la Messa conclusiva. Per le nostre riflessioni ci siamo lasciati illuminare dalla Parola di Dio e dalle splendide riflessioni di don Tonino.

 

Lascia un commento